L'economia circolare del poliestere

Come si ottiene il poliestere riciclato?

Il successo del poliestere nel settore tessile è dovuto alle sue numerose proprietà che lo rendono un tessuto molto resistente, dai colori sgargianti, a rapida asciugatura e che permette le più svariate personalizzazioni. La sua natura di derivato della plastica lo rende però impossibile da smaltire in natura in quanto non biodegradabile.

Il suo alter-ego invece, il poliestere riciclato, o rPET, viene realizzato da polimeri ottenuti fondendo bottiglie di plastica usate e trasformati in fibra tessile che, a sua volta, può essere riciclata nuovamente per creare altri oggetti di plastica.”

Perchè scegliere il poliestere riciclato

  • La plastica viene raccolta evitando la sua diffusione negli oceani
  • Si conservano le fonti energetiche non rinnovabili (es. petrolio)
  • Impiega il 45% in meno di energia rispetto al poliestere vergine, a parità di qualità
  • Riduce le emissioni CO2 del 30% rispetto al poliestere vergine
  • L’estrazione di petrolio greggio e gas naturale per produrre plastica vengono ridotti
Abbiamo contribuito a recuperare
bottiglie
da quando abbiamo lanciato la collezione di poliestere riciclato.

Scopri quante bottiglie sono state riciclate per ogni cappello

Rimani aggiornato sul mondo Atlantis
  • Unisciti alla nostra community! Non vediamo l’ora di raccontarti di più sulla nostra passione, le nostre creazioni e i progetti futuri.
Iscriviti alla newsletter

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.