Ambiente & Emissioni - Atlantis Headwear
Home Sostenibilità Ambiente & Emissioni
Un piano rigoroso e scientifico per ridurre le nostre emissioni

Attraverso azioni concrete e una visione guidata dalla scienza facciamo la nostra parte per limitare il riscaldamento globale.

Abbiamo fissato i near-term science-based targets e come PMI entro il 2030 ci impegniamo a ridurre del 42% rispetto al 2021 le emissioni di gas serra di Scope 1 e Scope 2 nonché a misurare e ridurre le emissioni di Scope 3.


Overview of Scopes and Emissions across a Value Chain; Emmissions detail: Carbon dioxide (CO2), methane (CH4), nitrous oxide (N2O), hydrofluorocarbons (HFCs), perfluorocarbons (PFCs), sulphur hexafluoride (SF6), Nitrogen trifluoride (NF3). Source: WRI and WBCSD 2004.

Un impianto fotovoltaico per produrre energia rinnovabile

Il modo in cui produciamo e consumiamo energia contribuisce al totale delle nostre emissioni dirette come azienda. Per
questo abbiamo scelto di investire su fonti alternative a quelle fossili installando sul tetto dei nostri magazzini un impianto
fotovoltaico da 124kW attraverso cui stimiamo di autoprodurre il 50% del nostro consumo complessivo annuale di energia.

I NOSTRI PROGETTI PER TUTELARE L’AMBIENTE E LA BIODIVERSITÀ

La nostra “responsabilità sociale d’impresa” è fatta di azioni concrete per ridurre le emissioni direttamente associate alle nostre attività, ma anche di progetti speciali per avere un impatto positivo sull’ambiente e favorire la biodiversità.

Dal Bosco dei Racconti – che ci ha già permesso di assorbire circa 182 tonnellate di CO₂ – all’apiario aziendale del progetto “Pollinate the Planet”, fino ad arrivare alle giornate di pulizia del fiume Piave, ogni progetto è una precisa scelta di cura nei confronti del territorio in cui operiamo.

Labelling & Packaging

Ogni componente contribuisce a limitare il nostro impatto ambientale

Packaging e Accessori come cartellini e sticker sono belli e necessari, è vero. Noi abbiamo deciso di apportare modifiche utili a ridurre ogni eccesso, per ottenere un approccio essenziale ed ecologico.

Dal 1° gennaio 2023, ogni imballaggio immesso sul mercato italiano dev’essere opportunamente etichettati, per facilitarne raccolta, riutilizzo, recupero e riciclaggio, e per fornire informazioni chiare sulla sua destinazione finale.

È stata l’occasione per ottimizzare i nostri imballaggi e per sviluppare nuovi stickers e cartellini, che oggi sono ridotti e interamente realizzati con carta riciclata.

La nostra ricercare di alternative e soluzioni a bassi impatti ambientali è solo iniziata.

Rimani aggiornato sul mondo Atlantis

Unisciti alla nostra community! Non vediamo l’ora di raccontarti di più sulla nostra passione, le nostre creazioni e i progetti futuri.
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
scopri i contenuti